10 migliori strategie di Opzioni Binarie per principianti e professionisti

Trading Opzioni binarie è ora uno dei modi più popolari di avere la pelle nel gioco. Il fascino delle opzioni binarie non è difficile da riconoscere : all’inizio arrossire, le opzioni trasparenti sembrano un ottimo modo per fare soldi velocemente.

Ma come qualsiasi altro modo di fare soldi, il trading di opzioni binarie non è così semplice. Devi prenderti il tempo necessario per imparare o formulare e implementare una solida strategia di trading.

Qualsiasi trader di opzioni che vale il loro sale conosce un paio di buone strategie di trading che possono farli profitti e farli uscire da situazioni di trading appiccicose.

Se non hai ancora imparato alcuna strategie, non registrarti per un broker e vai ancora sul mercato. Rallenta e investi un po ‘di tempo nell’apprendimento. C’è un sacco di tempo per fare soldi con opzioni binarie.

Non mancano nemmeno le strategie di opzioni binarie e abbiamo evidenziato alcune delle migliori strategie per te nella nostra guida qui sotto.

Vedi un esempio qui:

Esempio di strategia di trading di opzioni binarie

Perché dovresti usare una strategia di trading?

Indipendentemente dal tipo di derivato che stai commerciando e dal mercato in cui lo stai scambiando, avvicinarsi a uno scambio senza avere un piano d’azione è avventato nella migliore delle ipotesi e pericoloso nel peggiore dei casi.

È come dare a qualcuno i tuoi soldi senza sapere cosa ne faranno. Devi avere un piano di entrata e uscita e un obiettivo monetario prefissato: senza questi, ti affidi essenzialmente al destino per farti guadagnare denaro.

È compito dei commercianti utilizzare gli strumenti a loro disposizione e prendere decisioni informate. I buoni trader non trattano mai uno scambio come una scommessa.

Inoltre, l’utilizzo di strategie di trading ti assicura di non prendere una decisione emotiva. Avidità e paura sono sentimenti che sorgono quando metti a rischio i soldi guadagnati duramente e, con una strategia in atto, non scommetti mai più di quanto puoi permetterti di perdere.

Se stai facendo trading su opzioni binarie, diventa ancora più importante utilizzare le strategie. Mentre lo strumento è facile da scambiare, puoi comunque perdere un sacco di soldi se fai decisioni sbagliate o scommetti sulle opzioni sbagliate.

  • Trova decisioni migliori per le tue attività
  • Nessuna recitazione emotiva
  • Utilizzo di un piano di trading
  • Niente gioco d’azzardo
  • Sapere quando si muove il mercato
  • Redditizio nel trading a lungo termine

Le basi delle strategie di opzioni binarie:

Ci sono due parametri che devi conoscere: il segnale e l’importo del trade.

Il segnale

Un segnale è semplicemente un’indicazione se il prezzo dell’asset sottostante andrà su o giù. Ogni strategia prevede la creazione o il riconoscimento di un segnale, che devi usare per decidere se acquistare o vendere un’opzione.

È possibile effettuare un segnale in due modi: mediante analisi tecniche o seguendo le notizie.

Approccio 1: Seguire le notizie

Se non hai molta esperienza, puoi seguire le notizie e utilizzare gli eventi di notizie come segnali. Presta attenzione a tutte le informazioni disponibili al pubblico: gli annunci del settore e le decisioni del CEO spesso indicano con precisione se il prezzo di un asset aumenterà o diminuirà.

Approccio 2: Analisi tecnica

Le azioni di trading e le opzioni di trading sono due cose molto diverse, ma le due hanno anche alcune somiglianze. È possibile utilizzare l’analisi tecnica per il trading sia di azioni che di opzioni.

Per dirla in breve, l’analisi tecnica comporta l’esame di tutte le informazioni relative all’asset senza considerare i movimenti del mercato più ampio.

L’analisi tecnica è chiaramente più complicata rispetto all’analisi degli eventi di notizie: dovrai esaminare come si è mosso il prezzo di un asset in passato per prevedere come si muoverà in futuro.

Esempio per un segnale di analisi tecnica:

Acquista segnale con analisi tecnica

Condurre analisi tecniche può sembrare estremamente difficile per i nuovi trader, ma devi capire che il tuo cervello cerca modelli nelle cose ogni giorno. Tutto quello che devi fare è imparare a utilizzare strumenti grafici e comprendere alcuni concetti prima di abituarti a formare segnali in base alle informazioni che raccogli.

Tutto sommato, devi riconoscere con cosa ti senti più a tuo agio per aumentare le tue possibilità di realizzare profitti. Come analisi tecnica di apprendimento per principianti, potresti trarre un grande beneficio praticando strategie usando denaro fittizio con un conto demo.

Molti broker offrono account demo gratuitamente. Fare un po ‘di pratica e acquisire una certa esperienza prima di investire denaro reale nel mercato è la strada giusta da percorrere. Fino ad allora, usa le fonti di notizie per fare soldi con opzioni binarie (maggiori informazioni su quello di seguito).

L’importo commerciale

Devi avere una strategia di gestione del denaro sottostante per determinare quanto scambierai indipendentemente dal tuo approccio.

I due approcci più comuni di gestione del denaro utilizzati dai trader sono la Martingale e l’approccio basato sulla percentuale.

Approccio 1: basato sulla percentuale

L’utilizzo dell’approccio basato sulla percentuale alla gestione del denaro è la tua migliore linea d’azione quando inizi. Il metodo è molto meno rischioso poiché determina quanto dovresti investire in un trade in base a quanto hai nel tuo account.

In questa strategia, devi prima riflettere e trovare una percentuale del tuo capitale che sei disposto a rischiare. La maggior parte dei trader scommette l’1% o il 2%; tuttavia, i trader più esperti possono anche scegliere di rischiare il 5% del loro capitale.

Gestione del denaro basata sulla percentuale

Una volta deciso quanto vuoi rischiare (ti consigliamo l’1%), puoi andare avanti e scambiare l’1% del tuo capitale su ogni trade. litroet’s dicono che hai $ 10,000 nel tuo account. Puoi fare uno scambio di $ 100 se stai applicando questa strategia.

Se perdi denaro, la prossima volta che fai uno scambio, avrai meno da investire poiché avrai meno soldi sul tuo conto.

Ma questo significa anche che avrai sempre denaro sul tuo conto e potresti scommettere di più dopo ogni operazione di successo. L’approccio basato sulla percentuale consente di realizzare profitti in modo coerente.

Approccio 2: Martingale

L’approccio Martingale ti farà raddoppiare l’importo che stai scambiando dopo una perdita, in modo da poter recuperare dalla perdita e poi alcuni.

Tuttavia, questo approccio potrebbe portarti a perdere tutti i tuoi soldi se non hai molta esperienza e vai in una serie di sconfitte.

Come dire se una strategia di opzioni binarie è buona:

Una grande strategia di opzioni binarie genererà un segnale che ti fa soldi in modo coerente.

Imparare le strategie, personalizzarle e testarle è l’unico modo per trovare una buona strategia. Qualsiasi trader degno del suo sale ti dirà che la strategia che usi aprirà la strada al tuo eventuale successo (o fallimento).

Dovete ricordare che alcune strategie producono risultati eccezionali a breve termine, mentre altre vi fanno guadagnare molto a lungo termine. Riconoscere quale strategia è adatta a quale circostanza fa parte dell’essere un buon trader.

Ogni volta che sviluppi una nuova strategia o apporti modifiche a una che usi, testala.

Non rischiare mai il capitale reale per testare una strategia che non conosci funziona. Inoltre, assicurati di avere una strategia di gestione del denaro per integrare il tuo segnale.

Broker consigliati per l’utilizzo di strategie di opzioni binarie:

Se vuoi iniziare a fare trading con successo di opzioni binarie, avrai bisogno di un broker affidabile. Nella prossima sezione, mostriamo le tue 10 diverse strategie. Ti consigliamo di utilizzare il conto pratica prima di investire denaro reale. I seguenti 3 broker un testato e controllato da noi:

Broker:
Recensione:
Vantaggi:
Account:
1. IQ Option
Logo dell'opzione IQ
– Migliore piattaforma
– Miglior supporto
– Rendimento più alto
+ Più opzioni di pagamento
Conto live da $ 10
(Avviso di rischio: Il capitale può essere a rischio)
2. Quotex
Quotex.io
+ Nuovo broker
+ Pagamenti crittografici
+ Bonus
+ Accetta clienti internazionali
Conto live da $ 10
(Avviso di rischio: Il capitale può essere a rischio)
3. Pocket Option
Pocket Option Logo
– Accetta qualsiasi cliente
Programma bonus
Social Trading
+ Accetta clienti internazionali
Conto live da $ 50(Avviso di rischio: Il capitale può essere a rischio)

Le 10 migliori strategie di opzioni binarie

Di seguito, ti mostriamo le 10 migliori strategie di trading per le opzioni binarie:

1. Strategia – Seguire le tendenze

Indipendentemente dal mercato in cui ti trova o da quale asset stai facendo trading, uno dei modi migliori per fare soldi è seguire una tendenza. È probabilmente la migliore strategia che un principiante possa applicare.

I prezzi degli asset in genere si muovono in base alle tendenze. Il prezzo aumenterà o diminuirà insieme agli asset associati poiché il mercato è costantemente speculare e in tempo reale.

Devi ricordare che una tendenza raramente ha una linea retta su o giù. In genere vedrai il prezzo di un asset muoversi in un modello a zig-zag in una direzione generale, verso l’alto o verso il basso. Il riconoscimento del modello consente di stimare se il prezzo di un’opzione sarà più alto o più basso alla scadenza.

Ci sono due modi di fare trading con le tendenze: puoi fare trading con tendenze generali o fare trading con oscillazioni.

Vedi l’esempio di una tendenza:

Esempio di downtrend

Il modo più sicuro per fare trading con le tendenze è concentrarsi sulla direzione generale della tendenza. La maggior parte dei trader trae profitto guardando la direzione generale e fissando una scadenza di fine giornata o fine settimana. Questa strategia non funziona bene con le attività a breve termine.

In alternativa, puoi fare trading con ogni oscillazione della tendenza. Come accennato in precedenza, le tendenze in genere si muovono a zig-zag. Scommettere durante l’aumento o il downswing può farti guadagnare di più in un breve periodo, ma è anche significativamente più rischioso.

Come candidarsi

È necessario esaminare il grafico e le linee di tendenza. Se la linea è piatta, trova un’altra opzione per fare trading. Tuttavia, se vedi che la linea sta salendo, il prezzo probabilmente andrà più in alto. Lo stesso vale se si vede che la linea sta scendendo.

Una volta trovato il giusto asset e tendenza, è possibile utilizzare un opzioni binarie e fare soldi se le speculazioni sono corrette.

2. Strategia – A seguito di eventi di notizie

Mentre seguire le notizie è una delle strategie più basili, può farti buoni profitti. È più facile che eseguire analisi tecniche, ma richiede di leggere le notizie e rimanere nel ciclo tutto il giorno, ogni giorno.

Le notizie online sono solo l’inizio. Devi prendere giornali, sintonizzarti sulle stazioni di notizie e sfruttare quante più altre fonti di informazione possibile. L’idea qui è di comprendere l’asset nel modo più profondo possibile prima di valutare se il suo prezzo aumenterà o diminuirà. Si consiglia di utilizzare il “calendario economico” dove vengono pubblicate notizie ed eventi giornalieri.

Calendario economico

Devi anche riflettere sul comportamento umano. Una notizia che trovi positiva potrebbe non essere vista come una grande notizia dal resto del mercato.

Uno degli svantaggi dell’utilizzo delle notizie per prendere decisioni di trading è che non puoi dire quanto in alto o in basso andrà il prezzo e quanto durerà il movimento dei prezzi a causa di un particolare evento.

Detto questo, ci sono alcune cose che puoi fare per aumentare le tue possibilità di realizzare un profitto:

  • Sfrutta l’esplosione: Una rottura è una breve finestra tra il comunicato stampa e il suo impatto sul mercato. Può durare alcuni secondi o andare avanti per alcuni minuti. In questa strategia, vuoi scommettere in grande poiché ci sono movimenti significativi dei prezzi dopo una rottura. L’utilizzo di opzioni alte / basse è la strada giusta da percorrere.
  • Utilizzare opzioni limite: Se sei sicuro che il prezzo di un asset si muoverà ma non sai in quale direzione, stima quanto potrebbe andare in alto o in basso il prezzo e usa un’opzione limite. In questo modo, indipendentemente dal fatto che le notizie sono positive o negative, allora troverete un profitto.

Come candidarsi

Uno dei modi migliori per utilizzare le notizie per realizzare un profitto è seguire le aziende tecnologiche e scoprire quando stanno facendo il loro prossimo annuncio.

Se scopri che sveleranno un nuovo prodotto, puoi acquistare opzioni e aspettare che i tuoi profitti si arovano quando tutti amano il nuovo prodotto.

3. Strategia – La strategia straddle

Questa strategia deve essere utilizzata in concomitanza con la strategia delle notizie. Le scambi a cavallo devono essere fatte proprio prima di un annuncio importante.

Il valore dell’asset potrebbe aumentare per un breve periodo dopo un annuncio, ma è necessario acquistare un’opzione che stima che il prezzo tornerà a scendere.

Quando il prezzo inizia a scendere, puoi chiamare un’altra opzione aspettandoti che il prezzo aumenti di nuovo.

La strategia sfrutta le oscillazioni di una tendenza. Farete un po ‘di soldi indipendentemente dal fatto che il prezzo aumenti o scende. La strategia a cavallo è conosciuta tra i trader come uno dei modi più coerenti per realizzare profitti, anche in un mercato volatile.

Ma tieni presente che tirarlo fuori richiede buone capacità analitiche ed esperienza sul mercato.

Come candidarsi

Supponiamo che ci sia stata un’esplosione di miniere d’oro che avrà un impatto significativo sul mercato. Il prezzo dell’oro oscillerà freneticamente poiché gli investitori non capiscono se il prezzo slenca o scenderà.

In questo scenario, le aziende interessate si affretteranno a trovare una soluzione per continuare la produzione.

Utilizzare la strategia a cavallo e sfruttare la ceretta e la declino del mercato in scenari come questi è un modo eccellente per realizzare profitti utilizzando opzioni binarie. Beneficerai del mercato indipendentemente da ciò che accade a lungo termine.

4. Strategia – La Strategia pinocchio

La strategia di Pinocchio è simile alla strategia a cavallo: richiede scommesse deliberate contro il trend attuale.

In poche parole, se un asset sta riscontrando una tendenza al rialzo, è necessario inserire un’opzione che prevede che il prezzo diminuisca. Allo stesso modo, è necessario utilizzare un’opzione che prevede un aumento del prezzo di un asset se l’asset sta riscontrando una tendenza al ribasso.

Strategia Pinocchio

Mentre i principianti senza conoscenza possono applicare la strategia, una profonda comprensione della risorsa è essenziale per far funzionare questa strategia. Solo se capisci come funziona l’asset, fai previsioni accurate e fai profitti.

Come candidarsi

Devi prima guardare il grafico a candele dell’asset che stai cercando di scambiare. Quando la candela è bianca o scura, indica che il mercato è cuscinetto o rialzista, rispettivamente.

Se lo stoppino della candela punta verso il basso, posizionare un’opzione di chiamata. Se lo stoppino punta verso l’alto, posizionare un’opzione put.

5. Strategia – Strategia dei modelli di formazione a candela

Se sai come leggere i grafici delle risorse, puoi provare questa strategia. I candelabri ti mostrano molte informazioni su come si comporta la risorsa nel tempo. Il fondo del candelabro è il prezzo più basso che ha colpito e il suo top indica il suo prezzo più alto.

Puoi anche vedere il prezzo di apertura e chiusura dell’asset tra la parte superiore e inferiore del candelabro. In questa strategia, è necessario osservare il prezzo dell’asset nel tempo.

Inizierai a vedere formazioni che si ripetono nel tempo, il che rivelerà il potenziale movimento del prezzo in futuro. In genere, vedrai lunghi candelabri alle estremità del grafico delle risorse (“montagne”) e una raccolta di brevi candelabri tra di loro (“valle”).

Stoppini forti – Formazioni di candele

Come candidarsi

Se vedi che i candelabri di una risorsa sono più alti e il prezzo sta vivendo un picco, puoi aspettarti che il prezzo diminuisca presto. D’altra parte, se vedi un trogolo di candelabri, puoi aspettarti che il prezzo aumenti.

Queste montagne e valli appaiono spesso nel corso dei mesi. È possibile impostare i tempi di scadenza osservando la frequenza di una montagna e di una valle che sembrano realizzare un profitto.

(Avviso di rischio: Il capitale può essere a rischio)


6. Strategia – Analisi fondamentale

L’analisi fondamentale è meno una strategia e più uno strumento per aiutarti a capire meglio una risorsa. L’obiettivo dell’analisi fondamentale è quello di ottenere informazioni sull’asset in modo da poter ne trarre profitto in un secondo momento.

Richiede di eseguire una revisione approfondita di ogni aspetto dell’asset o dell’azienda. Successivamente, devi effettuare un commercio a basso rischio per vedere cosa succede e devi scambiare un importo che sei disposto a perdere.

Una volta che il commercio scade, saprai se puoi fare soldi dall’asset e scambiare importi maggiori.

Come candidarsi

Supponiamo che tu non conosca un asset, ma sa che il mercato è volatile e che c’è un potenziale di guadagno.

Devi quindi studiare la risorsa e posizionare un piccolo trade (come chiamata o put) per testare una strategia che pensi funzionerà. Se funziona, puoi scambiare importi maggiori a breve termine per realizzare profitti e, in caso contrario, non perdi molto e sai che puoi riprovare.

7. Strategia – La strategia di copertura

Alcuni trader considerano la copertura pigra, e per una buona ragione. Si tratta di effettuare entrambe le chiamate e mettere sul bene allo stesso tempo.

In un certo senso, è simile alla strategia a cavallo: farete soldi indipendentemente da dove va il prezzo.

Tuttavia, devi calcolare il costo della perdita per assicurarti di non perdere denaro alla scadenza delle attività.

8. Strategia – La strategia momentum

L’utilizzo dell’indicatore momentum è un modo eccellente per determinare la velocità con cui il prezzo dell’asset si sta muovendo verso l’alto o verso il basso.

Imparare a utilizzare l’indicatore può aiutare i trader di opzioni binarie a stimare il prezzo di un asset in futuro e fare operazioni redditizie. È anche un ottimo metodo per scegliere il giusto tipo di opzione binaria.

Lo slancio di un asset può essere analizzato in diversi modi:

  • Analisi orientata al processo: Il momento viene analizzato considerando ogni periodo e calcolando la distanza che si è spostato in media. Molti indicatori calcolano questo valore in modo diverso, ma l’indicatore più popolare dell’analisi orientata al processo è l’intervallo reale medio.
  • Analisi relativa: Alcuni indicatori di slancio confrontano l’attuale movimento del prezzo con lo slancio medio storico dell’asset. Questi indicatori ti consentono di capire se è il momento giusto per utilizzare un’opzione binaria e tentare di realizzare profitti. Se ci sono forti movimenti nel prezzo dell’asset, sarai in grado di fare operazioni super redditizie se riesci a gestire l’alto rischio. Puoi anche scegliere di scambiare asset con movimenti più piccoli e basso rischio per realizzare profitti più piccoli.
  • Analisi assoluta: Questi indicatori confrontano il prezzo corrente con il prezzo dell’asset in passato ignorando tutto il resto. L’indicatore momentum è lo strumento più popolare per l’analisi assoluta e confronta il prezzo di chiusura dell’ultimo periodo con il prezzo di chiusura dell’asset 14 settimane fa.
Momentum trading con l’indicatore Average True Range

Vedrai il risultato dei calcoli di questi indicatori come un valore percentuale con la linea di base 100.

L’utilizzo di opzioni limite è uno dei modi migliori per sfruttare lo slancio e vincere le attività. In effetti, sono l’unico tipo di opzione che ti consentirà di vincere uno scambio basato solo sullo slancio.

Poiché i due prezzi target nelle opzioni limite sono ugualmente lontani dall’attuale prezzo di mercato, non devi preoccuparti della direzione in cui sta andando il prezzo.

Finché il prezzo si muove abbastanza velocemente, farete soldi.

9. Strategia – Strategia dell’indice di flusso monetario

L’utilizzo dell’indicatore MFI è uno dei modi più efficaci per fare soldi utilizzando opzioni binarie in brevi periodi. È una delle migliori strategie di cinque minuti là fuori.

Una delle cose che devi sapere sul trading di opzioni binarie è che il mercato non è così casuale nel breve termine. Inoltre, poiché il tuo capitale sarà bloccato per un breve periodo, sarai in grado di fare molte più scambi in un giorno.

Tuttavia, tutte le strategie a breve termine si basano su analisi tecniche, compresa questa. Questo perché nessun prezzo delle azioni sale o scende a breve termine perché la società dietro di esso sta andando bene o male.

In brevi periodi, l’unica cosa che influenza il prezzo delle attività è l’offerta e la domanda. L’analisi tecnica è l’unico modo per capire se i trader acquistano o vendono e uno dei migliori indicatori che ti aiutano a capire questa relazione è l’indicatore money flow index (IFM).

L’indicatore confronta il numero di attività vendute con il numero di attività acquistate, generando un valore compreso tra 0 e 100.

Strategia dell’indicatore dell’indice del flusso di denaro

Ecco come funziona l’indicatore:

  • Se il valore è 0, tutti i trader attivi vogliono vendere l’asset.
  • Se il valore è 100, tutti i trader attivi vogliono acquistare l’asset.
  • Se il valore è 50, il numero di trader attivi che vogliono acquistare e vendere l’asset è uguale.

Se capisci la relazione tra i trader che acquistano e vendono un asset, puoi anche stimare cosa accadrà al prezzo dell’asset poiché è determinato dall’offerta e dalla domanda.

Se troppi trader hanno acquistato un asset, non ci sono più molti trader per spingere il prezzo verso l’alto. La domanda scenderà e il prezzo diminuirà.

Allo stesso modo, se troppi trader hanno venduto un asset, non ci sono molti trader per spingere il prezzo verso il basso. L’offerta si esaurirà e il mercato aumenterà.

Ora che capisci come funziona il mercato, ecco come puoi utilizzare l’indicatore MFI a tuo vantaggio:

  • Se la IFM è >80, l’asset è ipercomprato e il prezzo probabilmente diminuirà presto.
  • Se la IFM è <20, l’asset è ipervenduto e il prezzo inizierà probabilmente a salire presto.

Se scopri che la IFM di un asset è >80, puoi investire in un’opzione binaria bassa per realizzare un profitto. Al contrario, se la IFM di un asset è <20, è possibile investire in un’opzione binaria elevata per realizzare un profitto.

La strategia delle IFM funziona eccezionalmente bene in cinque minuti. Tuttavia, a lungo termine, e in periodi superiori a un anno, le IFM rimangono agli estremi.

Le influenze fondamentali hanno un forte effetto sull’asset e spingeranno il prezzo nella stessa direzione per anni. L’utilizzo di questa strategia per fare trading a lungo termine non funzionerà bene per te.

10. Strategia – Strategia del modello arcobaleno

Una volta trascorso un po ‘di tempo a studiare il mercato e avere una certa esperienza, puoi prendere in considerazione l’utilizzo della strategia del modello arcobaleno per aumentare le possibilità di trading di successo. La strategia combina semplici segnali per fare previsioni sofisticate sul prezzo.

La strategia del motivo arcobaleno prevede l’uso di molte medie mobili con periodi diversi, e ognuna di esse è identificata da un colore diverso (da cui il nome “motivo arcobaleno”).

Le medie mobili che utilizzano molti periodi non reagiscono alle variazioni di prezzo con la rapidità delle medie mobili con meno periodi.

Quando c’è un movimento forte, le medie mobili saranno rifornite dal più lento al più veloce nella direzione di tendenza.

La media in più rapida movimento sarà la più vicina al prezzo; il secondo più veloce sarà il secondo più vicino, e così via.

Quando vedi che più medie mobili sono impilate nel modo giusto, saprai che il prezzo sta facendo un forte movimento in una direzione. Questo è il momento giusto per investire.

Mentre puoi usare tutte le medie mobili che vuoi, la maggior parte dei trader ne usa tre.

Trading con più medie mobili

Se la media mobile più breve è superiore a quella media, che è superiore alla media mobile più lunga, scommetti sull’aumento dei prezzi. Se la media più breve è inferiore alla media media, che è inferiore alla media mobile più lunga, devi scommettere sul calo dei prezzi.

Sebbene sia possibile impostare le medie mobili in modo che abbiano un numero qualsiasi di periodi, è consigliabile raddoppiare il numero di periodi in ogni media mobile.

Il rapporto garantisce che le medie siano abbastanza diverse da creare un segnale utile e accurato. Usare i valori più popolari, 5, 10 e 15 è la strada giusta da percorrere se sei un principiante. Vedrai le stesse opportunità che fanno altri trader, permettendoti di sintonizzarti sulla conoscenza interna che il resto del mercato ha.

Quando le medie mobili sono impilate nell’ordine corretto, è possibile:

  • Investi immediatamente: La maggior parte dei segnali viene creata subito dopo che la media mobile finale si allinea nel modo giusto. Mentre c’è un sacco di potenziale di profitto, il rischio è altrettanto alto.
  • Attendere un periodo: Attendere un periodo per vedere se le medie mobili rimangono nello stesso ordine porterà molta sicurezza.
  • Attendere un paio di periodi: Puoi suonarlo molto sicuro e attendere due o più periodi per confermare il segnale. Ma tieni presente che aspettare troppo a lungo ridurrà la precisione del tuo segnale. A quel punto, il mercato potrebbe anche iniziare a voltare le cose dall’altra parte. Se decidi di aspettare, assicurati che non siano più lunghi di tre periodi.

Conclusione sulla strategia delle opzioni binarie

Devi ricordare che l’uso di una strategia solo una volta non ti porterà alcun guadagno. Il trading ripetuto è l’unico modo per capire quanto bene funziona la strategia per te.

Saltare da un’idea all’altra non aiuterà: attenersi a una strategia e ottimizzarla alle tue esigenze porterà quasi sempre a profitti.

Ora che hai imparato le dieci migliori strategie di opzioni binarie, testale e padroneggiale usando account demo. Sarai pronto ad affrontare il mercato in breve tempo!

(Avviso di rischio: Il capitale può essere a rischio)


Vedi i nostri post sul blog simili: