Il trading di opzioni binarie è legale in Australia? – Guida per i commercianti australiani

Il trading di opzioni binarie è praticamente legale in Australia. Attualmente, nessuna legge del genere è in vigore nel paese per rendere illegale questa opzione commerciale. La loro licenza ASIC australiana supporta i broker che offrono trading di opzioni binarie in Australia. 

I governi di diversi paesi hanno stabilito diverse regole e regolamenti sul trading binario. Anche l'Australia ha imposto alcuni regolamenti, ma ciò non implica che si tratti di un divieto. In effetti, gli investitori australiani hanno scoperto che il trading di opzioni binarie è una delle modalità di trading più redditizie.

Tutti i mercati finanziari dell'Australia sono soggetti alla regolamentazione dell'ASIC (Australian Securities and Investment Commission). Ogni società di servizi finanziari entro i confini dell'Australia deve ottenere una licenza per servizi finanziari australiani (AFSL) per poter offrire al pubblico qualsiasi prodotto di investimento. 

Il trading di opzioni binarie in Australia ha aperto un oceano di opportunità per i trader e gli investitori di guadagnare una buona fortuna per se stessi. Se sei disposto a scegliere un broker, conoscere le opzioni binarie e fare lo stesso in Australia, allora sei arrivato sulla pagina giusta. 

In questo articolo, darai un'occhiata a quasi tutto ciò che riguarda il trading di opzioni binarie in Australia. Quindi leggi, comprendi e agisci con un approccio legittimo! 

Cosa sono le opzioni binarie?

L'opzione binaria è proprio come qualsiasi altro prodotto finanziario. Qui, alle parti coinvolte nella negoziazione o transazione viene assegnato uno dei due risultati. Il trading di opzioni binarie è un investimento diretto sulla previsione di proposte sì o no. Pertanto, per questa modalità di trading è stato scelto il nome “binario”. 

I trader vincono e ricevono un pagamento se la loro previsione porta a opzioni binarie con scadenza in denaro. E la persona subisce una perdita se la previsione si traduce in opzioni binarie che scadono fuori dal denaro. I trader devono prevedere se il prezzo di un asset salirà o scenderà rispetto al prezzo di esercizio corrente. 

Ci sarà una durata di scadenza che i trader dovranno scegliere. Entro la fine della durata della scadenza, il valore del prezzo dell'attività dovrebbe ricambiare il movimento previsto per portarti a vincere i tuoi soldi. Ma se il valore dell'asset non si muove secondo la tua previsione, perderai tutti i tuoi soldi. 

Le piattaforme del broker di opzioni binarie accreditano e addebitano automaticamente i fondi dal conto del trader in caso di successo o fallimento dell'operazione. Significa che il trader riceverà il suo pagamento istantaneamente sul proprio account in caso di operazioni di successo e verrà detratto per ogni operazione fallita. 

Ad esempio, supponiamo che il prezzo di un asset sia $25 e desideri imporre il trading di opzioni binarie su di esso. Innanzitutto, devi selezionare "sì" se prevedi che il prezzo aumenterà e selezionare "no" se prevedi che il prezzo scenderà. Dopodiché, devi scegliere la data di scadenza per l'operazione e il capitale su cui vuoi investire. 

Ora devi aspettare che la durata della scadenza sia scaduta. Se la previsione è corretta, il trader riceverà il pagamento secondo la percentuale massima di pagamento. In questo caso, se il trader vince il trade con un payout massimo di 70%, riceverà $70 accreditato sul suo conto. Nel caso in cui il trader perda il trade, perderà l'intero $100. 

Le opzioni binarie sono legali in Australia?

Il trading di opzioni binarie in Australia ha una curva di apprendimento molto ampia per consentire ai trader di ottenere buoni profitti. I pagamenti e i livelli di rischio sono entrambi alti in questa forma di trading. E considerando i fattori di rischio, molti governi hanno completamente vietato il trading di opzioni binarie nei loro paesi. E alcuni paesi, come l'Australia, hanno imposto regolamenti per renderlo legale all'interno dei loro confini. 

Molti broker di opzioni binarie stanno cercando di entrare in contatto con i trader australiani per indurli a investire in questo formato di trading. È perché l'Australia è un importante centro finanziario in tutto l'emisfero australe. E il governo comprende anche il vantaggio economico che il paese riceverà rispetto al trading di opzioni binarie. 

Il governo australiano ha legalizzato il trading di opzioni binarie. Ma dipende dai broker ottenere la licenza per commerciare con cittadini australiani. Senza di essa, i cittadini australiani non possono utilizzare questa modalità di trading. Pertanto, considerando le legalizzazioni in Australia, è importante che gli australiani scelgano i broker in base alla qualità del servizio, allo stato normativo e alla reputazione. 

Con tutte queste misure, l'Australia vuole affermare che il commercio di opzioni binarie non è illegale nel paese. Ma i regolamenti sono obbligatori per tutti da seguire! 

Come negoziare opzioni binarie in Australia?

Puoi cercare il trading di opzioni binarie in Australia cercando le migliori piattaforme di broker. Per scegliere l'opzione migliore tra tutte, è necessario controllare i fattori di servizio dettagliati, la percentuale di pagamento, la disponibilità delle risorse, la fattibilità del pagamento e altri fattori simili. 

ASIC preferisce mantenere un registro professionale online delle società che hanno la licenza per presentare opzioni binarie e altri prodotti finanziari simili nel paese. Spetta agli utenti cercare nell'intero registro online e quindi controllare lo stato di qualsiasi azienda che offre opzioni binarie per decidere di fare affari con loro in Australia. 

Broker e piattaforme in Australia

Broker e piattaforme sono le chiavi del trading di opzioni binarie di successo. Tuttavia, dopo che l'Australia ha proposto il suo status di legalizzazione per il trading di opzioni binarie, i broker sono considerati i migliori solo se possiedono la licenza regolamentare di ASIC. 

Scegliendo le società di intermediazione regolamentate dall'ASIC, i trader possono investire con sicurezza negli asset e nella piattaforma. È perché avranno la tranquillità di un'agenzia di regolamentazione, che si occupa degli aspetti di legalità per i broker. Inoltre, l'agenzia assicurerà che le operazioni vengano eseguite in modo equo e con la massima trasparenza. 

Per aiutarti a risparmiare fatica, ecco i migliori broker e piattaforme legali in Australia e per i trader australiani:

#1 Quotex.io

Quotex.io supporta i trader di diversi paesi e ha la licenza ASIC per operare con i trader australiani. Il fantastico broker ha iniziato il suo viaggio nell'offrire il trading di opzioni binarie nell'anno 2020. Quotex.io ha offerto enormi profitti ai clienti e ha guadagnato popolarità in un arco di tempo molto breve. 

Quotex.io non dispone di alcuna applicazione mobile, per la quale è necessario accedere alla piattaforma web per le proprie esigenze di trading. Quando registri il tuo account, andrai subito alla pagina per selezionare l'asset con cui vuoi fare trading. 

Scegline uno dall'elenco di asset disponibili per il trading. Puoi scegliere tra criptovalute, indici, materie prime e valute su Quotex.io. Puoi guadagnare fino a 100% con Quotex.io, a seconda della liquidità dell'asset. Ma la percentuale di vincita varia nel tempo! 

Se non sei favorevole a investire i tuoi soldi veri nella funzione di trading dal vivo, puoi andare avanti e utilizzare inizialmente il conto demo per esercitarti in questa forma di trading. Non solo pratica, ma otterrai anche una visione chiara dell'interfaccia e delle funzionalità operative di Quotex.io.

I grafici incorporati in Quotex.io sono soggetti a rispondere anche alle minuscole fluttuazioni del prezzo dell'attività. La piattaforma consente inoltre ai trader di contrassegnare i grafici e personalizzarli secondo le esigenze individuali. Inoltre, questa piattaforma comprende anche diversi indicatori che ti saranno utili per prendere decisioni di trading accurate, a seconda delle scelte del trader. 

Quotex.io offre il trading di opzioni binarie in Australia con le strategie di copywriting integrate nella piattaforma. Questa funzione aiuta i nuovi trader a replicare le strategie di trading di quelli esperti su Quotex.io. Inoltre, c'è una sezione diversa che mette in evidenza l'elenco dei 20 migliori trader ogni giorno per farti scegliere il migliore e dare il via alla tua iniziativa di trading. 

Insieme alla licenza ASIC, Quotex.io ha anche IFMRRC (International Financial Market Relations Regulation Center), che lo rende degno di essere una delle piattaforme affidabili. Puoi essere sicuro della sicurezza del tuo capitale sulla piattaforma e dei prelievi dai crediti Quotex.io sul tuo conto in brevissimo tempo. 

#2 Pocket Option

L'opzione tascabile è ancora un altro grande nome nel mercato del trading di opzioni binarie. È uno dei migliori broker che offre il trading di opzioni binarie in Australia. È la piattaforma perfetta sia per i nuovi che per i vecchi trader nel mercato australiano. L'opzione tascabile ha funzionalità avanzate per offrire buoni premi bonus ai trader sulla loro piattaforma. 

Questa piattaforma di broker ha oltre 130 asset con cui fare trading. 

Sfortunatamente, non ci sono più account disponibili sulla piattaforma tra cui scegliere. Quindi, devi saldare con un solo account e i vantaggi sono ugualmente disponibili per tutti i trader australiani. 

Puoi anche accedere al conto demo, che serve ai principianti per imparare la tecnica del trading di opzioni binarie. La vincita più alta per Pocket Option varia tra 90 e 95%. Inoltre, l'interfaccia web è libera da ogni tipo di disordine e fornisce una facile assistenza alla navigazione ai trader. 

Puoi considerare di impostare la durata della scadenza, che va da 1 minuto a 4 ore. In primo luogo, devi decidere se vuoi essere quello che guadagna velocemente o quello con pazienza. Secondo i registri, il pagamento più basso registrato al momento è 50%. Ma è uno scenario molto raro, poiché le fluttuazioni dei pagamenti dipendono dalla liquidità dell'asset. Nella maggior parte dei casi, ottieni il più alto di tutti i pagamenti. 

Pocket Option offre un bonus di deposito gratuito di 50% per i trader per motivarli a utilizzare i fondi bonus per il trading inizialmente. Se sei un trader professionista, puoi utilizzare i fondi bonus per vincere premi impeccabili. E avrai profitti senza spendere i tuoi fondi. 

Non puoi prelevare immediatamente il bonus dal conto Pocket Options. Devi completare un importo specifico di operazioni sulla piattaforma per poter ritirare il bonus. Inoltre, se in qualsiasi momento decidi di uscire dalla piattaforma, puoi sempre prelevare tutti i tuoi fondi e uscire dall'account live. Non ci saranno costi aggiuntivi per lo stesso. 

Pocket Option è disponibile su applicazioni mobili su dispositivi Android e iOS. L'app iOS è ora aggiornata con i regolamenti di trading di opzioni binarie di Apple e richiede la versione iOS 11.0 o successiva per l'installazione. Per i dispositivi Android, puoi installare l'app su Android 4.4 o versione successiva. Quindi, la fattibilità del trading di opzioni binarie in Australia con Pocket Option è praticamente efficiente. 

#3 Binary Cent 

BinaryCent è la terza piattaforma preferita per il trading di opzioni binarie in Australia. Hanno creato bonus di benvenuto, vantaggi monetari su importi selezionati e altre funzionalità simili per attirare l'attenzione dei trader. 

BinaryCent ha piattaforme dedicate sia per dispositivi mobili che desktop. Il deposito minimo per BinaryCent è $250, ma puoi fare trading con un importo minimo di $0.10. L'importo del deposito minimo è alto perché ottieni un bonus di 20% su di esso. Pertanto, maggiore è il deposito, migliore sarà il bonus. In effetti, puoi ottenere un bonus di deposito fino a 100% con un deposito minimo di $3000 o più. 

Inoltre, puoi aspettarti il pagamento più alto di 90% su BinaryCent. Il pagamento potrebbe variare a seconda della variazione della liquidità dell'attività. Il pagamento più basso registrato di BinaryCent è 60%, che è ancora uno scenario raro. Puoi controllare la percentuale di pagamento prima di effettuare le tue operazioni.

BinaryCent ha la licenza ASIC ed è sotto il regolamento di VFSC (Vanuatu Financial Services Commission). BinaryCent ha anche un'azienda sorella, con il nome BinaryMate. E questa azienda è molto più focalizzata sul mercato mainstream. BinaryMate è per i professionisti principali, mentre BinaryCent è per studenti e trader medi. 

Regolamenti in Australia

Come affermato in precedenza, l'intero settore finanziario dell'Australia è regolamentato dall'ASIC, istituito nell'anno 1988. È autorizzato dall'Australian Securities and Investments Commission Act nel 2001/2010. Questo dipartimento si occupa anche degli Atti del Parlamento australiano. 

Alcuni degli altri regolamenti imposti al trading di opzioni binarie sono i seguenti:

  • Legge sulle società, istituita nel 2001.
  • Legge sui contratti di assicurazione, istituita nel 1984.
  • Legge nazionale sulla protezione del credito al consumo, istituita nel 2009.

L'ASIC ha imposto una regolamentazione vigilata sui mercati finanziari australiani e le responsabilità specifiche di questo dipartimento finanziario sono le seguenti:

  • Promuovere l'alfabetizzazione finanziaria. 
  • Monitoraggio continuo del settore assicurativo.
  • Supervisionare le prestazioni dei servizi finanziari.
  • Vigilanza sui derivati e negoziazione di titoli. 
  • Proteggono gli interessi dei consumatori. 

ASIC vuole imporre le stesse regole al trading di opzioni binarie in Australia, che ha imposto a tutte le altre società di servizi finanziari del paese. L'ASIC ha anche firmato alcuni accordi con FFAJ e CySEC, che sono rispettivamente le autorità di regolamentazione del Giappone e di Cipro. 

Questo accordo aveva lo scopo di impedire ai broker che si trovano sotto tali giurisdizioni di pubblicare annunci per i loro prodotti per i cittadini australiani. Dovrebbero invece seguire tutte le direttive che sono state emanate dal governo e dalle autorità. Pertanto, la maggior parte dei broker che offrono il trading di opzioni binarie in Australia ha più licenze. 

Licenze multiple sono essenziali affinché i broker cerchino pubblicità transfrontaliera con regolamenti e autorizzazioni ideali dichiarati dal governo dei rispettivi paesi. Il governo australiano ha imposto misure critiche per aiutare a educare la popolazione del paese sulle opzioni binarie. Inoltre, ASIC ha anche un sito Web di guida finanziaria chiamato MoneySmart.  

Tra tutto questo, l'obiettivo principale di ASIC è ripristinare la fiducia e la fiducia dei trader australiani negli aspetti del trading online. Implementando la tutela legale degli investitori, l'ASIC ha proposto una buona iniziativa. Inoltre, ASIC tiene le società di intermediazione su standard elevati di responsabilità per salvaguardare la reputazione dell'Australia come uno dei principali centri finanziari di tutto l'emisfero australe. 

Istruzione per i commercianti australiani

L'unica cosa che i trader australiani devono imparare è scegliere il broker giusto. Le opzioni di cui sopra sono le migliori del lotto. Successivamente, devi creare un conto di trading. In effetti, quel conto sarà effettuato dal broker. Infine, devi iscriverti alla piattaforma del broker prescelta e seguire i passaggi. 

Ora puoi effettuare i tuoi depositi per iniziare con il processo di trading. Se non sei un professionista, assicurati sempre di utilizzare il conto demo per le esercitazioni con fondi virtuali. L'infrastruttura di pagamento australiana è praticamente solida e ha enormi opzioni disponibili per i trader per effettuare i loro depositi. Puoi utilizzare carte bancarie, eWallet e bonifici bancari per effettuare i tuoi depositi.

Conclusione

Binary Options Trading Australia è legale e regolarizzato dal dipartimento ASIC dell'Australia. Hanno commissionato diverse regole e atti per stabilire un ordine sul trading di opzioni binarie. Devi solo cercare e scegliere il broker. Inoltre, sarebbe meglio se studiassi bene gli strumenti finanziari. La tua analisi di mercato relativa all'asset è ciò che ti aiuterà a fare le previsioni corrette per investire nel trading di opzioni binarie. 

Ultimo aggiornamento il 14 marzo 2022 di André Witzel