Immagine di deposito fisso in valuta estera

Definizione di deposito fisso in valuta estera (FCFD) per gli investitori

Un conto di deposito fisso (FD) è un tipo di conto bancario in cui gli investitori possono guadagnare interessi depositando denaro per un periodo di tempo. Per molto tempo sono state l'opzione di investimento preferita, offerta sotto forma di vari depositi a lungo termine da varie banche o istituzioni finanziarie. I periodi possono variare da 7 giorni a 20 anni. Ma qui discutiamo delle differenze tra i conti FCFD (Forex Currency Fixed Deposit).

Un deposito fisso in valuta estera (FCFD) è un conto di investimento fisso che consente agli investitori di detenere e investire in valuta estera per ricevere interessi. Questo tipo di conto è noto come conto di non residenti in valuta estera (FCNR) e il denaro depositato in questi conti viene fornito con interessi, ma comporta alcuni rischi valutari. Gli investitori globali che partecipano a transazioni commerciali internazionali possono utilizzare questi conti per diversificare le proprie attività contro i movimenti valutari. In breve, un conto per non residenti in valuta estera ti consente di aumentare le tue disponibilità in valuta estera a un tasso fisso mantenendo i tuoi fondi al sicuro.

Che cos'è il deposito fisso in valuta estera (FCFD)?

Un conto di deposito fisso in valuta estera (FCFD) è uno strumento di investimento fisso che consente agli investitori di effettuare depositi fissi in una banca per guadagnare interessi. Mentre i depositi fissi comportano un rischio minimo o nullo, i depositi fissi in valuta estera devono affrontare una sorta di rischio di cambio poiché gli investitori devono scambiare la propria valuta con una valuta obiettivo e quindi restituirla alla valuta desiderata alla scadenza. I depositi fissi in valuta estera, quindi, sono investimenti su tassi di interesse in partecipazioni in valuta estera. Non puoi prelevare dal tuo conto FCFD prima della fine del periodo specificato. Gli investitori utilizzano i conti FCFD per diversificare o proteggersi dalle fluttuazioni dei tassi di cambio.

Spiegazione del deposito fisso in valuta estera (FCFD).

Un deposito a termine in valuta estera viene fornito da una banca agli investitori che desiderano risparmiare valuta estera per un uso futuro o coprire le fluttuazioni dei tassi di cambio. Gli importi depositati sul conto FCFD non possono essere prelevati prima della scadenza del periodo fisso concordato. Se i tuoi depositi in valuta estera sono più grandi e il tempo di scadenza è più lungo, riceverai un tasso di interesse molto più alto. Gli FCFD possono essere un modo prezioso e sicuro per investire i tuoi soldi. Tuttavia, il depositante deve assicurarsi che non siano richiesti fondi per quel periodo. Se gli investitori ritirano denaro prima della scadenza, spesso si applicano sanzioni elevate e anticipate di prelievo stabilite dalle banche. È probabile che il rimborso anticipato di depositi a termine in valuta estera determini perdite parziali a causa dell'effetto cumulativo delle commissioni di rimborso e delle commissioni bid/spread.

Vantaggi dei depositi a termine in valuta estera

Ci sono diversi motivi per cui l'investimento FCFD è popolare tra alcuni investitori. Gli investitori che desiderano diversificare il proprio portafoglio possono scegliere FCFD in altre valute. Le aziende che cercano di proteggersi dalle fluttuazioni dei tassi di cambio possono utilizzare gli FCFD come strumento di copertura. Per queste società, gli FCFD vengono utilizzati per facilitare gli scambi di valuta. Gli investitori che desiderano accedere ai propri fondi target perché stanno investendo all'estero, studiando in un determinato paese o facendo affari in un altro paese possono investire in FCFD.

Gli FCFD possono essere investiti in due modi: aprendo un conto locale che offre depositi in valuta estera a cui gli investitori desiderano accedere, oppure aprire un conto in un paese straniero. Tassi di interesse, depositi minimi, periodi di detenzione e fondi disponibili variano da banca a banca.

Vedi i nostri altri articoli sul trading forex:

Ultimo aggiornamento il 14 marzo 2022 di André Witzel